stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Porto di Trapani, «rivoluzione» per gli ormeggi
INFRASTRUTTURE

Porto di Trapani, «rivoluzione» per gli ormeggi

di
Si utilizza l’ex cantiere
ormeggi, porto, Trapani, Economia
Il porto di Trapani

TRAPANI. Le banchine dell’ormai ex Cnt sono state destinate, temporaneamente, al pubblico. A disporlo è stata la Capitaneria di Porto dopo la procedura fallimentare della società e, pertanto, il comandante Giuseppe Guccione ha emanato una ordinanza attraverso la quale le banchine, adesso, potranno essere utilizzate. E nello specifico, quella “Isolella Sud” è stata riservata all’attracco delle navi mercantili che si trovano al porto in sosta inoperosa o in disarmo.

Il tutto, comunque, sempre tenendo in considerazione le caratteristiche costruttive dell’unità. La banchina “Isolella Sud – radice”, invece, è stata riservata all’attracco di piccole navi mercantili oltre che a quelle imbarcazioni che sono destinate al servizio nei porti o, ancora, in sosta inoperosa o in disarmo e, come nel caso della banchina “Isolella Sud”, sempre compatibilmente con le caratteristiche dell’unità. Per quanto riguarda, invece, la darsena ex Cnt, questa è destinata all’alaggio ed al varo di imbarcazioni con l’ausilio di mezzi meccanici mobili da parte di soggetti che sono operanti in conto proprio o di ditte regolarmente iscritte nel registro previsto dal codice di navigazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X