stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pantelleria, protesta contro il taglio dei fondi
TRASPORTI

Pantelleria, protesta contro il taglio dei fondi

di

PANTELLERIA. E' stata fissata per venerdì 4 dicembre 2015 l'udienza camerale presso il TAR Sicilia per discutere il ricorso presentato dal Comune di Pantelleria contro l'Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione Siciliana, "per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, del bando di gara relativo all'affidamento dei servizi di trasporto marittimo passeggeri e merci (anche pericolose) attraverso navi ro-ro, sulla rete delle isole Eolie, Egadi, Ustica, Pantelleria e Pelagie.

Il bando di gara prevede l'assegnazione del servizio per cinque anni dal 1 dicembre 2015 fino a tutto il 2020 per un importo 123.640.344,50 più IVA al 10%. Le tratte, tranne quella delle Egadi, sono state tutte assegnate la settimana scorsa anche se in maniera provvisoria. Se venisse accolto il ricorso del Comune di Pantelleria tutto verrebbe sospeso e si dovrebbe ricominciare da un nuovo bando.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X