stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Castellammare, arrivano 60 mila euro per l'aeroporto
COMUNE

Castellammare, arrivano 60 mila euro per l'aeroporto

di

CASTELLAMMARE. «Appena raggiunti sessantamila euro, provenienti dalla riscossione della tassa di soggiorno, abbiamo immediatamente predisposto la relativa determina per la quota di partecipazione all'accordo di co-marketing per la permanenza di Ryanair all'aeroporto di Trapani –Birgi. Fino a qualche giorno fa la cifra riscossa era inferiore al totale necessario dunque non era possibile pagare la quota prima di adesso e la rimanente parte sarà versata a bilancio approvato».

Lo afferma il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola riguardo la partecipazione ed il versamento delle quote dell’accordo di co-marketing per garantire la presenza della compagnia Ryanair all’aeroporto di Trapani.  «Sottolineo che il nostro Comune per pagare la quota attende la riscossione della tassa di soggiorno per non gravare sulla fiscalità generale come fanno altri –spiega il sindaco Nicolò Coppola-. Fino ad oggi i Comuni che compartecipano hanno svolto un’azione meritoria per avere la presenza nel territorio della compagnia aerea low cost irlandese.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X