TRAPANI

Servizi idrici e consumi, arrivano le nuove tariffe: tagli del 10%

di
Rispetto allo scorso anno i pagamenti in bolletta verranno ridotti del 10 per cento sulla base dei dati raccolti ed aggiornati con quelli economici

TRAPANI. La tariffa per il pagamento del consumo d’acqua e per i servizi fognari e di spurgo per i trapanesi, relativa all’anno in corso, verrà ridotta del 10 per cento rispetto allo scorso anno. E’ questo uno dei dati più importanti di un apposito provvedimento degli Uffici competenti di palazzo D’Alì, ma che si richiama anche al programma triennale del Piano delle Opere pubbliche.
La tariffa, infatti - è detto nel provvedimento del Comune - è predisposta dall’Amministrazione sulla base della metodologia dell’Autorità competente e si basa sui dati raccolti ed aggiornati con quelli economici ed idrici relativi allo scorso anno, e tenendo anche conto del piano economico finanziario dello stesso Comune.

Infatti il piano economico finanziario deve garantire - è ancora scritto nella determinazione - il raggiungimento dell’equilibrio economico finanziario e, in ogni caso, per quanto concerne specificatamente tale materia (cioè quella relativa all’acqua) il rispetto dei principi di efficacia, di efficienza e di economicità della gestione del servizio stesso, considerato che il piano stesso prevede la previsione annuale dei proventi derivanti dal pagamento delle tariffe.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X