stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Mazara del Vallo, un passo avanti per il dragaggio del porto
FIUME MAZARO

Mazara del Vallo, un passo avanti per il dragaggio del porto

di

MAZARA DEL VALLO. Decisivo passo in avanti per indire la gara di appalto per dragaggio del porto canale. Entro giovedì, l'Assessorato regionale al Territorio e Ambiente dovrà dare il parere definitivo sullo studio idrologico - idraulico redatto dall'ingegnere Giovanni Rizzari. La notizia è stata resa nota ieri pomeriggio dall'assessore ai lavori pubblici e vice sindaco, Silvano Bonanno.

«Dopo mesi di attesa, sembra che finalmente siamo giunti al passo decisivo per l'indizione della gara d'appalto e dell'attuazione dei lavori di ripristino dei fondali del bacino portuale di Mazara che interesseranno per il primo stralcio la foce del fiume Mazaro del porto canale. Il Commissario straordinario delegato degli interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico, ingegnere Calogero Foti, ha ricevuto lo studio idrologico-idraulico redatto dall'ingegnere Giovanni Rizzari e lo ha prontamente inviato al Servizio 3 dell'Assessorato regionale Territorio e Ambiente. Entro 7 giorni sarà reso il parere. Se così non sarà, lo stesso si intenderà inderogabilmente conseguito con esito positivo e pertanto la procedura d'appalto potrà essere finalmente avviata». L'opera è destinataria di un finanziamento di 2 milioni 200 mila euro per il primo stralcio dei lavori di pulizia ed escavazione del fiume.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X