stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Impianti più sicuri all’ospedale di Trapani: dall’Asp sì all’appalto
SANITA'

Impianti più sicuri all’ospedale di Trapani: dall’Asp sì all’appalto

di
Prevista una spesa complessiva di oltre 600 mila euro. Il provvedimento è stato firmato dal manager De Nicola

TRAPANI. I Vigili del Fuoco di Trapani prescrivono delle condizioni ben precise per garantire la sicurezza del complesso edilizio e delle migliaia di persone che vi transitano, oltre a quelli ricoverati che ospita l’Ospedale «Sant’Antonio Abate». E l’Azienda sanitaria provinciale interviene tempestivamente. In pratica, secondo le prescrizioni fatte, dopo diversi sopralluoghi eseguiti dal personale dei Vigili del Fuoco, occorre procedere celermente ad una serie di lavori che riguardano gli impianti elettrici di tutta la struttura.

Si tratta infatti, seppur in parte, di impianti elettrici magari superati e che comunque non possono dare la sicurezza necessaria. Per questo motivo l’Azienda sanitaria provinciale, con un provvedimento a firma del direttore generale Gabrizio De Nicola, ha adottato un provvedimento con il quale viene indetta una gara d’appalto a procedura aperta per l’esecuzione delle opere indispensabili, in mancanza delle quali i Vigili del Fuoco avrebbero potuto fare delle prescrizioni restrittive per i siti che potrebbero essere a rischio. La gara d’appalto prevede una spesa complessiva di 641 mila euro di cui 493 mila euro per lavori a base d’asta, e con un costo per la manodopera di 160 mila euro (soomma non soggetta a ribasso), oltre alla somma necessaria prevista per il pagamento dell’Iva e che ammonta a circa 140 mila euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X