stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Rifiuti ingombranti a Trapani, stanziati altri fondi per il servizio
COMUNE

Rifiuti ingombranti a Trapani, stanziati altri fondi per il servizio

di
Intanto allo scopo di garantire una maggiore pulizia è stato dato in affidamento il servizio di lavaggio periodico dei cassonetti e di disinfestazione

TRAPANI. Il deposito selvaggio di materiale ingombrante presso le zone libere della città di Trapani nonostante l’intensificarsi dei controlli avviati dall’amministrazione comunale è in costante aumento e la stessa amministrazione comunale decide di aumentare la somma necessaria per garantire il servizio di raccolta.

Lo stesso infatti è stato affidato nel mese di aprile scorso ad una ditta specializzata nel settore per il periodo che va dall’1 aprile al 30 novembre dell’anno in corso. Ma da una serie di controlli effettuati sia da parte della ditta che gestisce tale servizio che dalla stessa amministrazione che non ha comunque mancato affatto di elevare le dovute multe a cittadini che depositano in ogni angolo della strada o in area libera qualsiasi arredo di cui disfarsi è emerso appunto che la quantità di materiale ingombrante che viene abbandonata è in aumento. Da qui la decisione di incrementare la spesa necessaria, almeno provvisoriamente, di altre 5 mila euro circa oltre Iva per consentire alla ditta interessata di procedere al prelievo del materiale che viene depositato.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X