stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Castelvetrano, operatori ecologici senza stipendio
BELICEAMBIENTE

Castelvetrano, operatori ecologici senza stipendio

di

CASTELVETRANO. Continua la protesta dei dipendenti della Belice Ambiente, per il mancato pagamento degli stipendi dovuti. Stavolta , a scendere in piazza, anche le mogli e familiari dei dipendenti della società d'ambito, ormai decotta .

Ieri mattina, un gruppo di lavoratori e le loro famiglie, si sono dati appuntamento nel sistema delle piazze, a due passi da Palazzo Pignatelli e sotto la finestra dello studio del sindaco , Felice Errante.In alcuni cartelloni, le richieste dei lavoratori.«I nostri mariti -spiega Elisa Catalanotto - sono creditori di quattro mesi di stipendio.Siamo allo stremo. Non possiamo pagare bollette e affitti. Nessuno si muove e da giorni che chiediamo incontri e nessuno da niente». In modo civile, i lavoratori e le loro famiglie hanno chiesto ancora una volta al sindaco Errante di intervenire per poter sbloccare la situazione degli stipendi arretrati. A tale proposito, il sindaco Errante ha più volte spiegato che il problema sta nei pignoramenti che arrivano al comune per contenziosi della società d’ambito, Belice Ambiente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X