stampa
Dimensione testo
A MILANO

Paceco e Petrosino «sbarcano» all’Expo

di

TRAPANI. Una presenza mirata, quella dei comuni di Paceco e Petrosino, all'Expo di Milano. Martedì prossimo, infatti, i due enti locali saranno a Milano protagonisti di "Cibo e Salute, a tavola con consapevolezza tra eccellenze siciliane" una manifestazione che si terrà presso il padiglione WAA-CONAF , da un progetto di "Casa Giuffré" ed alla quale, oltre ai due Comuni, hanno aderito anche diverse realtà dall' Ersu al Biodistretto delle colture mediterranee.

In particolare sarà tenuta a battesimo questa nuova realtà,di cui Petrosino è capofila( che comprende anche i comuni di Paceco, Calatafimi, Buseto Palizzolo, Castellammare, Salemi, Gibellina e Poggioreale) e che ha come obiettivo principe, come sottolineato in conferenza stampa dal sindaco di Petrosino Gaspare Giacalone," la valorizzazione delle produzioni biologiche come volano economico di un territorio in stato di abbandono volendo proporsi come modello e progetto di sviluppo eco-sostenibile".

Durante la manifestazione, che avrà inizio alle 11 per concludersi alle 13, verrà presentato il "paniere di Paceco" che, come detto dal sindaco Biagio Martorana, comprende i prodotti di eccellenza, dal pomodoro pizzutello al sale, all'aglio rosso di Nubia del locale Consorzio " insignito dalla Università la Sapienza di Roma del Premio Medusa per le sue qualità nutrizionali ed organolettiche", a cui si aggiungono l'olio della Azienda Barbara, il vino della Cantina di Petrosino, il pane di Assipan.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X