stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il monito dell'Ance: "Garantire la sicurezza nelle scuole trapanesi"
IL DOCUMENTO

Il monito dell'Ance: "Garantire la sicurezza nelle scuole trapanesi"

di

TRAPANI. L'Ance,l'Associazione dei Costruttori Edili di Confindustria, scende in campo e sollecita le amministrazioni pubbliche a non perdere le opportunità ( i termini per usufruire delle risorse finanziare necessarie in deroga al patto di stabilità sono in scadenza)per provvedere alla esecuzione di lavori per una Scuola sicura e per affrontare la crisi del territorio rappresentata da molti casi di dissesto idrogeologico.

Tutto questo avviene, a detta dell'Ance, con un provvedimento legislativo che il Governo ha emanato e che dovrebbe ottenere risultati in controtendenza. «Non stiamo parlando - dice il presidente dell'Ance, Rosario Ferrara - del destino delle imprese, ci stiamo occupando del destino del nostro territorio». E proprio a tale scopo l’Ance ha inviato una lettera ai sindaci della provincia di Trapani. «Va sfruttata l'occasione fornita dal Governo ai Comuni di derogare per quasi 100 milioni al Patto di stabilità». Così il Presidente Ferrara, si è rivolto ai Sindaci del nostro territorio, invitandoli a cogliere a pieno la possibilità di derogare al Patto di stabilità interno nel 2015 per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici e del territorio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X