stampa
Dimensione testo
FERROVIE

Tratta Trapani-Milo, la Regione: "Verrà riattivata"

di

TRAPANI. La Regione troverà i soldi per realizzare gli interventi necessari a riattivare, sulla base di un progetto di RFI (Rete Ferroviaria Italia) la tratta Trapani-Milo, chiusa dal 25 febbraio 2013 per i continui smottamenti al sedime ferroviario. E’ l’esito di una riunione che ha avuto luogo a Roma tra i rappresentanti dell’assessorato regionale alle Infrastrutture ed i delegati di RFI.

Soddisfatto il capogruppo all’Ars del Pd Baldo Gucciardi: «La Regione Siciliana ha assunto l’impegno di individuare il percorso che porterà a reperire le risorse necessarie a realizzare l’infrastruttura; Rete Ferroviaria Italiana ha assicurato di realizzare il progetto. Naturalmente continueremo a seguire la vicenda passo passo, ma possiamo dire di aver già raggiunto un primo importante risultato». Un «falso allarme» circa la riapertura alla circolazione della tratta ferroviaria si era registrato domenica 23 novembre dello scorso anno, in occasione della manifestazione «In treno per Segesta - Un viaggio attraverso le Terre degli Elimi» organizzata col sostegno del Gal «Elimos», dell’Assessorato regionale ai Beni culturali ed altre associazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X