stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Fondi bloccati: fermi i lavori nel santuario a Marsala
LAVORI PUBBLICI

Fondi bloccati: fermi i lavori nel santuario a Marsala

di
Erano stati stanziati circa 250 mila euro. Nel luogo di culto di Birgi sono già stati effettuati i primi interventi, per un valore di 90 mila euro

MARSALA. Lavori fermi al santuario «Nostra Signora di Fatima» di Birgi: nel 2012 aveva ottenuto un finanziamento regionale per la realizzazione di nuovi locali, ma i fondi sono «bloccati» e il cantiere per ora resta chiuso. Si tratta del Santuario diocesano che solo pochi giorni fa, in occasione delle celebrazioni del 13 maggio, ha accolto diciotto pullman provenienti da tutta la Sicilia e circa duemila fedeli. «Occorre che chiunque guiderà la prossima amministrazione comunale solleciti la Regione affinché si sblocchi questa situazione», afferma don Enzo Vitale, rettore del Santuario.

Facendo un passo indietro, nel 2012 è stato ottenuto un finanziamento per la realizzazione di un ampio stabile che avrebbe dovuto accogliere un grande salone, servizi, e spazi per gruppi e momenti di studio. A curare la gara d’appalto è stato il Comune di Marsala.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X