stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ustica Lines annuncia la sospensione delle tratte
ISOLE MINORI

Ustica Lines annuncia la sospensione delle tratte

di
È la seconda volta in un mese; la società accusa la Regione siciliana, ma la mancata stipula del contratto sarebbe da attribuire ad un’inchiesta giudiziaria

L’Ustica Lines - per la seconda volta, a distanza di un mese - annuncia la sospensione dei collegamenti con le isole minori. Questa volta a partire da giovedì 7 maggio. La Compagnia di navigazione annuncia anche l’avvio delle procedure di licenziamento per 400 lavoratori. A sentire la società, le responsabilità di questa scelta «obbligata» sono della Regione siciliana.

«La Regione, infatti, dopo aver (recentemente) pagato solo il 50% di quanto maturato per i servizi prestati per oltre un anno - si legge in una nota - non ha ancora fornito indicazioni sul pagamento del saldo nè alcuna certezza in ordine all'erogazione di quanto dovuto qualora si continuassero ad effettuare i collegamenti. A distanza di 25 giorni, la Regione non ha dato alcun seguito all'incontro svoltosi in Prefettura a Messina in cui si era raggiunta un'intesa per garantire i servizi in emergenza e temporaneamente, grazie solo al senso di responsabilità dell'Ustica Lines».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X