stampa
Dimensione testo
ARS

Università di Trapani, via libera in commissione a contributo di 600 mila euro

L'emendamento in questione è stato firmato anche dai parlamentari del PD Antonella Milazzo e Paolo Ruggirello.

TRAPANI. «Per far crescere il consorzio Universitario di Trapani è necessario porre solide basi per una adeguata programmazione: in questo senso deve essere letto l'emendamento alla finanziaria, approvato in commissione Bilancio, che destina ulteriori 600 mila euro al consorzio». Lo dice Baldo Gucciardi, presidente del gruppo Pd all'Ars, primo firmatario dell'emendamento approvato in commissione Bilancio all'Ars dove ieri mattina, dopo una lunga maratona notturna, è stato approvato il testo della finanziaria che da lunedì inizierà l'esame dell'Aula. L'emendamento in questione è stato firmato anche dai parlamentari del PD Antonella Milazzo e Paolo Ruggirello.

«Si tratta di una 'norma di garanzia' per il consorzio Universitario di Trapani - aggiunge Gucciardi - che prevede una somma che, aggiungendosi a quanto verrà stanziato dal Libero consorzio di Comuni, servirà a irrobustire una realtà che già oggi è un punto di riferimento importante per migliaia di studenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X