stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Appalto per la raccolta differenziata a Trapani aggiudicato per 627 mila euro
COMUNE

Appalto per la raccolta differenziata a Trapani aggiudicato per 627 mila euro

di
Alla ditta «Società consortile - Eco Burgus» di Borgetto che ha fatto la migliore offerta

TRAPANI. Via libera all’aggiudicazione del servizio di raccolta differenziata ed ingombranti nel territorio del Comune di Trapani. Gli Uffici competenti di Palazzo D’Alì infatti hanno provveduto all’affidamento della gara d’appalto in favore della ditta «Società consortile- Eco Burgus di Borgetto che ha fatto la migliore offerta con un ribasso del 13,81 per cento sulla somma a disposizione dell’amministrazione comunale, e più precisamente sulla somma di 670 mila e 201 euro.

L’appalto è stato di conseguenza aggiudicato per un importo di 627 mila euro, oltre Iva, e di cui 350 mila euro per costo della manodopera,oltre l’Iva, e gli oneri per la sicurezza per un importo di circa 10 mila euro. Sono state comunque 4 le ditte che hanno partecipato alla gara d’appalto. C’è da dire intanto che la durata del servizio previsto dalla gara d’appalto è stata fissata in 8 mesi, salvo eventuali brevi proroghe per fatti straordinari, e la ditta dovrà iniziare ad effettuare tale importante servizio non appena vi sarà la stipula del contratto, quindi verosimilmente nel corso delle prossime festività pasquali.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X