stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia La riconversione turistica del Porto canale di Mazara
COMUNE

La riconversione turistica del Porto canale di Mazara

di
Il primo obiettivo è stato raggiunto: l’ultimo tratto del molo è tornato ad essere fruibile. Ora l’area diventerà la «casa della nautica da diporto»

MAZARA DEL VALLO. «Il porto canale è destinato a diventare porto per imbarcazioni turistiche». Questo il disegno del sindaco Nicola Cristaldi e della sua amministrazione e che fa parte del suo programma elettorale. Il sindaco ritorna sull'argomento per spazzare via anche le polemiche nate intorno alla escavazione del porto «che — dice — sono prive di fondamento. Abbiamo ottenuto un grosso finanziamento per la pulitura del fondale, due milioni di euro, il Cnr ha provveduto ad effettuare i campionamenti dei fanghi ed entro metà febbraio si terrà una conferenza di servizio tra Regione, Genio Civile, Cnr e Comune per approvare il progetto definitivo a seguito della relazione sui fanghi realizzata dal Cnr ed avviare l'iter per l'indizione della gara d'appalto».

I ritardi, a quanto pare, sarebbero dovuti proprio ai risultati delle analisi del Cnr che sarebbero state effettuate secondo una diversa modalità che consentisse di verificare più dettagliatamente la quantità e la qualità di tutta la massa dei fanghi, delle sostanze inquinanti, dei metalli pesanti etc. In sostanza sarebbero sorti dei problemi che ritarderebbero le operazioni di dragaggio. Si dovrà attendere, quindi, la conferenza di servizio,che si terrà a Palermo, per saperne di più. Il sindaco ha anche reso nota l'idea progettuale che prevede l'ultimazione e l'ammodernamento della banchina «Pammilo» e la riqualificazione delle scale sopra la banchina, come è stato già fatto nella sponda opposta del fiume Mazaro, dove sono state riqualificate le scale di congiungimento tra la via Pier Santi Mattarella e il Lungo Mazaro Ducezio.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X