stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Debiti e crediti col Comune di Castelvetrano, sì alla compensazione
PROVVEDIMENTO

Debiti e crediti col Comune di Castelvetrano, sì alla compensazione

di

CASTELVETRANO. Il Comune non pagherà più le aziende che risulteranno essere non in regola con i pagamenti di oneri e tributi comunali, provvedendo ad una compensazione tra crediti e debiti.

L'amministrazione, guidata dal sindaco Felice Errante, infatti, ha approvato una delibera di giunta municipale che detta le linee-guida per l'attuazione del principio di compensazione tra debiti-crediti ed è stato istituito un apposito ufficio per la compensazione che sarà guidato dal funzionario Mariano D'Antoni. Il comma 3/bis dell'art 35 recita così: «Le pubbliche amministrazioni, ai fini del pagamento del debito, sono autorizzate a comporre bonariamente con i propri creditori le rispettive ragioni di credito, attraverso gli istituti della compensazione, della cessione dei crediti in pagamento, ovvero anche mediante specifiche transazioni condizionate alla rinuncia ad interessi e rivalutazione monetaria».

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X