stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Salemi, agevolazioni per la Tari: approvate dal consiglio comunale
DELIBERE

Salemi, agevolazioni per la Tari: approvate dal consiglio comunale

SALEMI. Tante le mozioni presentate e discusse durante il Consesso civico di martedì pomeriggio. Tra i primi punti all’ordine del giorno un atto di indirizzo presentato dalla Commissione Bilancio e presentato dall’ Amministrazione come proposta di delibera. L’atto approvato quasi all’unanimità (astenuta Tantaro) prevede per i cittadini una serie di agevolazioni sulla Tari. A godere della riduzione (del 40, 60 o 100 per cento) saranno innanzitutto coloro che hanno una fascia Isee che oscilla tra 0 e 5000 mila euro. Agevolazioni sono previste anche per coloro i quali adottano uno o più cani randagi (riduzione del 50 per cento, non conta il numero dei cani), per chi adotta uno spazio verde (10 per cento) e altri casi in cui vi siano bambini orfani.

Le agevolazioni sono cumulabili fino ad una riduzione massima della tariffa del 70 per cento. Il Consiglio è poi passato al riconoscimento di tre debiti fuori bilancio. Nonostante molti astenuti, approvata è stata anche la proposta di delibera presentata dall’Anci contro le trivellazioni sul canale di Sicilia. Con due soli astenuti (Saladino e Tantaro) è stata votata favorevolmente anche la mozione presentata da Bascone e Costa (articolo 4) per i collegamenti aerei sulla Sicilia. A.Go.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X