stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Scuolabus, gara salta per la quarta volta a Marsala
TRASPORTI PUBBLICI

Scuolabus, gara salta per la quarta volta a Marsala

di

MARSALA. E quattro! Anche il quarto tentativo di affidare il servizio scuolabus è ieri andato a vuoto: nessuna delle ditte invitate alla "procedura negoziata" ha partecipato alla gara volta ad affidare il servizio dal 17 novembre al 17 gennaio per un importo a base d'asta di 253.099,26 oltre Iva, per l'intero periodo di durata dell'appalto.Era la"extrema ratio"alla quale aveva fatto ricorso L'Istituzione "Marsala Schola" diretta dal funzionario Nicola Fiocca, d'intesa con il Consiglio di Amministrazione composto dai dirigenti Francesco Patti, Giuseppe Fazio e Aldo Scialabba. Un risultato davvero "strano" alla luce del fatto che in un periodo di crisi ci siano ditte che rinunciano ad un appalto di oltre 250 mila euro per due mesi.

Nessun dubbio che ci sono forse ragioni che sfuggono a qualsiasi logica spiegazione. A vuoto anche l'appello che era stato lanciato dal Commissario straordinario per potere appaltare il servizio la cui mancanza continua a mettere in crisi le normali attività didattico-culturali del tempo prolungato, a creare notevoli disagi ad alunni e alle loro famiglie e, quello che è l'aspetto decisamente più drammatico, lascia senza lavoro 77 persone tra autisti ed assistenti. Il risultato di questo nuovo tentativo di gara era comunque se non proprio "scontato" quanto meno prevedibile, persistendo le condizioni relative all'assunzione del personale che continua a dividere i sindacati: da una parte Cgil, Cisl e Uil, dall'altra il Sinalp.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X