stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura I rostri della Battaglia delle Egadi saranno visionabili online
ARCHEOLOGIA

I rostri della Battaglia delle Egadi saranno visionabili online

Trapani, Cultura

I 23 rostri recuperati nei fondali dell’isola di Levanzo, testimoni della Battaglia delle Egadi combattuta tra romani e cartaginesi nel 241 a.C., saranno visionabili on-line attraverso un data base al quale stanno lavorando la Soprintendenza del Mare e la statunitense Rpm Foundation.

Il team, composto da archeologi, tecnici e fotografi, ha concluso la catalogazione dei reperti in bronzo recuperati nelle numerose campagne di ricerca effettuate negli ultimi anni. Scopo dell’attività sarà di approfondire lo studio dei rostri, studio che verrà poi pubblicato in un volume. Oltre ai rostri sono stati recuperati 30 elmi del tipo montefortino, due spade, alcune monete e un grande numero di anfore.

I rostri oggi sono esposti all’Arsenale della Marina Regia di Palermo, all’interno della mostra «Sebastiano Tusa una vita per la cultura», a Favignana, all’ex Stabilimento Florio, al Castello di Punta Troia a Marettimo e al Museo Pepoli di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X