stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura "Pianoforte e Gianna Nannini", la rocker infiamma il parco archeologico delle Cave di Cusa
IL CONCERTO

"Pianoforte e Gianna Nannini", la rocker infiamma il parco archeologico delle Cave di Cusa

L’evento è stato promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita. Ultimo appuntamento della rassegna, il 28 agosto, con Gigi D’Alessio

“Notti magiche”, ieri sera, tra le meraviglie del parco archeologico delle Cave di Cusa, con Gianna Nannini che ha scritto un’altra grande pagina di musica italiana.

La rocker, salita sul palco con l’accompagnamento di un pianista, ha conquistato il pubblico con la sua voce e con la sua presenza scenica, in un concerto intimo e allo stesso tempo affascinante "Pianoforte e Gianna Nannini – La Differenza", dal titolo del suo ultimo album.

Dopo aver conquistato i palchi di tutta Europa, la Nannini si è infatti esibita a Campobello di Mazara in un concerto promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita e con il patrocinio del Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria.

La cantautrice ha interpretato sia i nuovi brani sia i suoi principali capolavori, come “Profumo”, “Ragazzo dell’Europa”, “Fotoromanza”, “Sei nell’anima”, “I Maschi”, “Bello e impossibile”, “Meravigliosa Creatura” e “America”, in una performance che è durata circa un’ora e mezzo e che ha visto grande entusiasmo da parte del pubblico che ha cantato insieme alla Nannini per tutto il concerto, sino alla chiusura con il brano un’Estate Italiana, un omaggio alla Nazionale campione d’Europa, che ha visto una standing ovation.

Il concerto, a cui hanno preso parte circa 1000 persone, si è svolto in sicurezza, nel pieno rispetto delle misure anti contagio (all’aperto, ingresso con green pass e pubblico con indosso le mascherine e seduto con distanziamento).

Soddisfazione per la riuscita della serata è stata espressa dal sindaco Giuseppe Castiglione e dal direttore artistico Nuccio la Ferlita, che danno appuntamento al terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Cave di Musica”, che si terrà sabato 28 agosto, alle ore 21.30, sempre all’interno della suggestiva cornice del parco archeologico, con l’atteso concerto di Gigi D’Alessio.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X