stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Trapani, la pandemia mette di nuovo a rischio l'uscita dei Misteri
RELIGIONE

Trapani, la pandemia mette di nuovo a rischio l'uscita dei Misteri

di

I Misteri di Trapani, anche quest’anno, potrebbero non uscire il prossimo Venerdì Santo, il 2 aprile, così come già accaduto nel 2020. L’ipotesi è stata paventata dal primo cittadino, Giacomo Tranchida, che sottolinea come la pandemia non permetta di sperare positivamente.

«Per la Settimana Santa pensiamo ad una piattaforma online, in collaborazione con gli altri sindaci della provincia – afferma il sindaco - . Temo che anche quest’anno la processione dei Misteri possa saltare. Ne stiamo parlando anche con altri professionisti che ci hanno suggerito delle idee come per esempio il nuovo direttore artistico del Luglio Musicale Trapanese Matteo Beltrami. Ne parleremo con l’Unione Maestranze e con il nostro vescovo Pietro Maria Fragnelli. La cultura non si ferma ma il vento che ci ha spinto nella finale di Capitale della Cultura Italiana 2022 non si fermerà».

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X