stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Patto dei sindaci per la candidatura di Trapani a capitale italiana della Cultura 2022
IN 24

Patto dei sindaci per la candidatura di Trapani a capitale italiana della Cultura 2022

I 24 sindaci del territorio trapanese firmano il patto per la cultura. "Nella settimana che ci vede prossimi all’audizione per la candidatura di Trapani a capitale italiana della Cultura 2022 - dice il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida - un manifesto di principi e di impegni per raggiungere un obiettivo che è già di tutti".

I sindaci hanno siglato via web il documento con cui si impegnano a sostenere e attuare il Piano strategico della cultura del territorio trapanese, strutturare una cabina di regia unica, mettere a sistema le Partecipate di settore (fondazione, enti teatrali, etc..), fare rete culturale con il sistema museale, archeologico, con i parchi e le riserve, con tutti gli Enti, le Fondazioni e gli stakeholder operanti nell’ambito culturale provinciale, condividere strategie e progetti di marketing turistico-culturale per la valorizzazione dell’identità del territorio, realizzare un calendario unico degli eventi e delle manifestazioni del territorio, creare un coordinamento della comunicazione dei principali attrattori culturali del territorio attraverso strumenti unitari che promuovano il circuito culturale trapanese.

Un ruolo strategico avrà il Distretto turistico della Sicilia occidentale, che supporterà molte iniziative di comunicazione. "Un bellissimo segnale che parte dall’ultima provincia d’Italia, per posizione geopolitica. A prescindere dalle loro sensibilità politiche , 24 sindaci condividono una visione d’insieme, una progettualità di sviluppo culturale", ha aggiunto Tranchida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X