stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Erice, esposto un antico Bambinello alla Matrice
CHIESA

Erice, esposto un antico Bambinello alla Matrice

di

Esposto, per la prima volta alla Matrice di Erice, un antichissimo bambinello Gesù realizzato un secolo e mezzo fa dalle monache del convento di Santa Teresa.

La bellissima teca è stata posizionata davanti l’altare centrale del Duomo, con attorno quattro colonne ed una composizione floreale.

L’opera, come ricordato da padre Piero Messana, “rappresenta una preziosa e rara espressione neogoticaarte applicata. La produzione di campane e scarabattole natalizie in ceroplastica – ha spiegato il parroco di Erice - era appannaggio delle monache carmelitane di Santa Teresa che, dopo il 1865, introdussero nei loro piccoli capolavori il nuovo linguaggio d’arte. Il fastoso apparato effimero goticheggiante dell’allestimento del Bambinello incornicia una piccola composizione polimaterica, in cera, pasta d’amido, carta, pizzo, seta, ricami in oro filato, perline e palliettes, racchiusa in una teca lignea”.

La scarabattola, con impianto a tempietto neogotico, riprende le decorazioni della Matrice di Erice.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X