stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Trapani capitale della cultura 2022, Samonà: "Uniti per l'obiettivo"
L'ASSESSORE

Trapani capitale della cultura 2022, Samonà: "Uniti per l'obiettivo"

di

Samonà crede nel progetto Trapani e ha manifestato il suo pieno sostegno alla candidatura a «Capitale italiana della Cultura 2022». L’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, è stato in visita a Trapani, dove in Municipio è stato accolto dall’assessora alla Cultura della Città di Trapani Rosalia d’Alì, presente insieme agli assessori Dario Safina e Giuseppe Pellegrino.

Trapani è l’unica siciliana fra le dieci finaliste e a questo proposito, ha ribadito come in questo momento noi Siciliani siamo tutti trapanesi e - ha detto - «dobbiamo unirci per ottenere il risultato auspicato» Tanti i temi affrontati che sono al centro dell’agenda politica dell’Amministrazione Comunale Tranchida. In primis, ovviamente, la candidatura di Trapani a capitale italiana della cultura.

«Essere in finale come unica città siciliana è un’opportunità per il rilancio della destinazione Sicilia - afferma l’assessora Rosalia d’Alì - e un’occasione per realizzare, in sinergia con la Regione, il piano strategico di sviluppo culturale di ambito sovracomunale contenuto nel dossier di candidatura».

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X