stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Trapani, svolta digitale al museo con gli Appunti per un nuovo Pepoli
TECNOLOGIA

Trapani, svolta digitale al museo con gli Appunti per un nuovo Pepoli

musei, Trapani, Cultura
Museo Pepoli

Svolta sociale e digitale per il Museo Interdisciplinare Regionale Agostino Pepoli di Trapani grazie alla tecnologia e alla fantasia. Ad annuncialo è il direttore Roberto Garufi che lancia l'iniziativa «Appunti per un nuovo Pepoli», un progetto creato con l'obiettivo di rinnovare radicalmente la comunicazione social fin qui proposta al pubblico.

«Noi siamo convinti che questo tempo difficile - afferma Garufi -, segnato dalla chiusura al pubblico dell'intera rete museale italiana, abbia stimolato i musei a consolidare il rapporto con il pubblico e a migliorare la propria capacità di comunicazione. Abbiamo infatti potuto apprezzare in questi giorni un diffuso moltiplicarsi degli appuntamenti dei musei sul web con il pubblico della rete, alla loro realizzazione di una grande varietà di attività per comunicare le proprie collezioni e rivolgersi a tutte le fasce di età».

Questo processo, secondo Garufi, si è avviato in modo irreversibile, indipendentemente dalla fase di emergenza, ed è perciò destinato a permanere quando tale fase sarà cessata.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X