stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Valderice, murales e video contro il bullismo e la violenza

di
BULLISMO, violenze, Trapani, Cultura

«Nun è tempu di...Mattanza» è il titolo del progetto promosso dall'associazione «L'anfora di Calliope» che in questi giorni è entrato nel vivo con la collocazione di un murales nell'ingresso del palazzo municipale del Comune di Valderice. Nell'ambito dell'iniziativa è stato anche realizzato un video clip che sul web in poche ore dalla sua pubblicazione ha superato le 1500 visualizzazioni.

Il brano è interpretato dall'attore trapanese Alberto Silvestro, che ha consegnato, assieme al presidente dell'associazione «L'Anfora di Calliope» Giuseppe Vultaggio, il pannello al sindaco Francesco Stabile ed al presidente del Consiglio comunale di Valderice Alessandro Pagoto.

Il murales è stato realizzato dall'artista Tito Buscaino e rientra in un progetto più ampio che ruota attorno al tema portante del “no” a qualunque forma di violenza, dal bullismo a femminicidio passando per qualunque altra forma di sopraffazione.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X