stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

"Premio nazionale di poesia Città di Partanna", 500 partecipanti

di

In cinquecento hanno inviato nei mesi scorsi le loro composizioni poetiche, da tutta la Sicilia e dalle altre regioni d'Italia, per partecipare alla ventiduesima edizione del “Premio nazionale di poesia Città di Partanna”, e tra tutte queste sono state adesso individuate le migliori.

Ecco quindi i vincitori della kermesse letteraria organizzata dall'associazione “Il Sipario”: primo classificato tra le poesie in lingua italiana, con «Le caramelle di Shamira», è Rodolfo Vettorello di Milano; nella sezione dedicata ai versi in dialetto siciliano al primo posto c'è «La truscitedda», del bagherese Vincenzo Aiello; nella categoria riservata ai racconti brevi il riconoscimento va a «Dalle finestre del campanile», di Rosaria Carbone, da Riesi.

Inoltre la giuria - presieduta dal professor Antonio Fundarò, dell'Università degli Studi di Palermo, e composta da Vincenzo Bussa, Giusy Chiofalo, Francesco Camagna, Rossana Asaro, Irene Bonanno, Gianfranco Periera, Anna Maria Cillaroto e Franco Giacomarro - ha conferito delle menzioni speciali ad alcuni poeti della provincia di Trapani: Giuseppe Caleca, di Castellammare, Vincenzo Pacino, di Castelvetrano, e Salvo Previti, di Mazara.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X