AZIONE MERITORIA

Alcamo, salva la vita ad un uomo che tenta il suicidio: targa di encomio per l'infermiera Accardo

Le è stata conferita una targa di encomio dall'amministrazione comunale di Alcamo, per la meritoria azione di soccorso e di salvataggio compiuta. Lei è Rossella Accardo, la giovane infermiera professionale alcamese che lo scorso 25 aprile con l'aiuto di Joshua Parrucca (operatore socio-assistenziale) e del "118", ha salvato la vita di un uomo che si era appena gettato dal ponte San Bartolomeo.

La cerimonia si è svolta ieri pomeriggio, alla presenza anche del presidente provinciale dell'Ordine degli infermieri di Trapani, Filippo Impellizzeri.

Accanto a Rossella Accardo e al sindaco Domenico Surdi che le ha consegnato la targa, anche Stefano Alessandra (assessore comunale alle Pari Opportunità), Piera Calamia (consigliera comunale nonché infermiera) ed era presente, tra gli altri, anche Maria Anna Alcamo (consigliera dell'Ordine degli infermieri di Trapani e presidente della Consulta comunale Pari Opportunità).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X