stampa
Dimensione testo
DOMENICA NEL BORGO

Alla scoperta del Borgo di Erice tra natura, storia e cultura

di

Torna ad Erice la «Domenica nel Borgo». Come molti Comuni di tutte le regioni della Penisola aderenti all'Associazione «I Borghi più belli d'Italia» di cui è socio onorario, infatti, Erice aprirà oggi (una seconda domenica dedicata alla manifestazione sarà la prossima, giorno 31) le porte del proprio centro storico, in Vetta, per accogliere visitatori e turisti alla scoperta di siti straordinari, custodi non solo di un immenso e suggestivo patrimonio storico, artistico e culturale ma anche di paesaggi incontaminati, di tradizioni affascinanti e del «buon vivere».

Un percorso che si snoderà per il Castello di Venere, il Polo Museale «Cordici», la Torretta Pepoli, Erice in miniatura e il Quartiere Spagnolo e che sarà possibile effettuare dalle 10 alle 16, versando un ticket simbolico di 3 euro, cumulativo per tutti i siti. Guide d'eccezione saranno gli studenti delle scuole locali che saranno «ciceroni per un giorno» e accompagneranno visitatori e turisti nelle visite guidate, mettendo a loro disposizione il proprio patrimonio di conoscenze per un'offerta turistico-culturale  rappresentativa della particolare attrattività dei luoghi ma per dare anche vita ad una giornata all'insegna della familiarità e del divertimento.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X