REALIZZATO DAGLI STUDENTI

A Trapani un murales per ricordare il prefetto Fulvio Sodano

di

Da ieri mattina lungo i muri della Calcestruzzi Ericina a Trapani campeggia un nuovo grande Murales, realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Buonarroti. Un Murales che racconta la storia del prefetto Fulvio Sodano. L'inaugurazione di questo affresco, è stato il primo momento di una giornata, che da cinque anni ormai, i lavoratori della Calcestruzzi Ericina dedicano alla figura di Sodano, per l'impegno dimostrato di vero servitore dello Stato.

Da sinistra i colori sono scuri, ci sono delle ombre, quelle stesse ombre che aleggiavano quando Sodano era prefetto a Trapani.

Si vede una piovra schiacciata da un cubo di calcestruzzo colorato con la bandiera italiana, quindi lo Stato che tenta di sconfiggere la mafia, poi ecco il viso del prefetto Sodano sereno che guarda verso un orizzonte dove non ci sono più nubi, dove si vede una Trapani raffigurata con colori splendenti ed avvolta da un arcobaleno, a rappresentare il sogno del Prefetto. I realizzatori di questo Murales, scoperto ieri mattina da due lavoratori della Calcestruzzi Ericina, sono ragazzi che neppure erano nati o erano piccolissimi e quindi non conoscevano Fulvio Sodano.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X