stampa
Dimensione testo
SCUOLA "EUGENIO PERTINI"

Gli studenti di Trapani incontrano un reduce della II Guerra Mondiale

di
nazismo, reduce Seconda Guerra mondiale, Giuseppe Bevilacqua, Trapani, Cultura

Tanti cartelloni di benvenuto e soprattutto tanta gratitudine ed ascolto per un autentico testimone della barbarie nazista. Così Giuseppe Bevilacqua, reduce della II Guerra mondiale e sopravvissuto ai campi di prigionia nazista, è stato accolto dagli studenti dell'Istituto comprensivo Eugenio Pertini di Trapani.

Tanti giovani delle classi II e III della scuola secondaria di primo grado, e alcuni delle prime classi, hanno ascoltato, così, dalla viva voce di un testimone vivente, quello che fu uno dei periodi più bui del secolo scorso.

La sua esperienza personale è stata quella di un giovane marinaio, partito per la guerra e scampato alla morte in più occasioni, fino alla prigionia in un campo nazista e alla tanto agognata salvezza.

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X