ARTE

Trapani, restaurato il San Girolamo: i lavori finanziati dai privati

di
arte, restauro, Trapani, Cultura
Museo Pepoli

TRAPANI. Presentato ieri mattina al Museo regionale, Agostino Pepoli, il restauro del dipinto olio su tela, San Girolamo, attribuito al pittore catanese Olivio Sozzi, uno dei più illustri esponenti del panorama artistico siciliano del Settecento.

Il restauro è stato finanziato dalla famiglia trapanese Adamo, in memoria del congiunto Onorevole Ignazio Adamo, ed è stato curato con la formula del cantiere aperto, dallo Studio di Restauro di Gaetano Alagna.

Ha aperto l’evento il Direttore del Polo regionale per i siti culturali della provincia di Trapani, Luigi Biondo, sono intervenuti la storica dell’arte, Daniela Scandariato e il restauratore Gaetano Alagna. Prima dell’avvio dei lavori, ha salutato la platea, il Prefetto Giuseppe Priolo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X