stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Agro Ericino, in cento per l’itinerario turistico-religioso
BENI CULTURALI

Agro Ericino, in cento per l’itinerario turistico-religioso

di
agro ericino, erice, Trapani, Cultura
Erice

ERICE. Dal battesimo ai fatti: dall’inaugurazione della Rete sentieristica dell’Agro Ericino, svoltasi sabato ad Erice, con madrina Licia Colò, ieri prima escursione in un tratto di circa sette chilometri.

Un centinaio i partecipanti. L’itinerario ha preso il via alle 10,30, dalla Baita di Erice (nei pressi del Quartiere Spagnolo) ed è arrivato alle 15 al Santuario di Maria Santissima di Custonaci. Il percorso si è snodato attraverso i sentieri M-602 e M-605, per i comuni di Erice, Valderice e Custonaci.

“L’itinerario ha ricalcato in alcuni tratti, in corrispondenza della Regia trazzera, l’antico “Sentiero della Madonna”-commenta Fabrizio Fonte, presidente del Centro Studi Dino Grammatico- itinerario devozionale che a partire dal XVII secolo era percorso periodicamente, per il trasporto dell’icona della Madonna di Custonaci, oggetto di grande venerazione popolare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X