stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Restaurata la Torre Bennistra di Scopello: rischiava di crollare
BENI CULTURALI

Restaurata la Torre Bennistra di Scopello: rischiava di crollare

di
La spesa è stata di 600 mila euro. Domenica l’inaugurazione

CASTELLAMMARE. A Castellammare del Golfo rinasce la torre Bennistra che domina il borgo di Scopello che domenica alle 10 verrà inaugurata insieme al sentiero Cai 631, il primo che nasce nel territorio castellammarese.

L’antica torre di avvistamento è una parte del percorso naturalistico che si conclude in cima alla collina da dove si può osservare il magnifico panorama dell’intero golfo di Castellammare, da San Vito Lo Capo a Capo Gallo. Per decenni la torre è stata abbandonata, senza nessun intervento di restauro. Le piogge e la precarietà della struttura ne hanno in parte cancellato l’identità: alcuni crolli, dell’originaria forma circolare, hanno lasciato intatti soltanto alcune porzioni di muro.

Da qui la necessità dell’intervento predisposto dal Comune, con una linea di finanziamento di 805 mila euro per lo sviluppo e il rinnovamento dei villaggi, erogato dall’Assessorato regionale delle risorse agricole e ottenuto nel 2012 dall’Amministrazione guidata dall’ex sindaco Marzio Bresciani. Poi l’appalto dei lavori per poco meno di 600 mila euro, affidato alla Celi Energia di Santa Ninfa, e l’avvio dei lavori che si sono completati qualche mese fa. Per ricostruirla è stato necessario affidarsi alle testimonianze fotografiche del tempo.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X