stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Custonaci, in tanti allo "Spincia fest"
GASTRONOMIA

Custonaci, in tanti allo "Spincia fest"

di
Una specialità unica grazie ai segreti della ricetta, tenuta segreta, di nonna Caterina

CUSTONACI. Continua a mietere successi la kermesse gastronomica custonacese "Spincia fest" che da 25 anni è sulla cresta dell'onda fra degustazioni e spettacoli. La manifestazione è divenuta anno dopo anno sempre più bella e colma di contenuti, tanto da essere considerata da turisti e residenti una irresistibile attrazione. Un appuntamento a cinque stelle dedicato alla "spincia", dolce e morbida frittella fatta di farina, latte e patate.

Una specialità unica grazie ai segreti della ricetta di "nonna Caterina" che gli organizzatori del "Comitato per lo sviluppo e promozione dei prodotti tipici ed enogastronomici" custodiscono gelosamente. E Vito Castiglione, alias "Vito Spincia", il presidente tuttofare, anima dell'evento, lo si trova in ogni angolo, pronto anche a sostituirsi al presentatore. Lui è tanto orgoglioso di una rassegna "che iniziò nel 1990 in una piazzetta di pochi metri, come un gioco. Per amore verso il nostro paese e per questo stupendo dolce natalizio che stava per essere dimenticato, cercammo di dare nuova vita alla tradizione. Da sempre è stato fondamentale l'aiuto di amici e vicini di casa, che, ancora oggi, ringraziamo. Noi siamo sempre qui, acclamati e benvoluti".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X