stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Marsala, un nuovo look per il Museo Lilibeo
BAGLIO ANSELMI

Marsala, un nuovo look per il Museo Lilibeo

di
La Regione è intenzionata a stringere i tempi per dare il via agli interventi strutturali dei locali che ospitano il grande patrimonio archeologico

MARSALA. Prenderanno il via subito dopo la stagione estiva i lavori per gli interventi strutturali al Baglio Anselmi, sede del Museo Archeologico Regionale "Lilibeo". E' questa l'indicazione di massima della Regione che, per dare un nuovo look al Baglio Anselmi e una migliore funzionalità per la fruizione del vasto ed interessante patrimonio archeologico che conserva, compresa la nave punica, unico esemplare di nave "appoggio" della prima guerra punica (e non nave da guerra come da sempre è stata ritenuta) esistente al mondo, sembra intenzionata a stringere i tempi.

"E' un momento che il Museo Archeologico attende da oltre un anno", dice il direttore del Museo Archeologico Regionale Maria Luisa Famà che si è avvalsa della collaborazione di Arturo Galfano. Si tratta di lavori che consentiranno al Baglio Anselmi di avere una migliore funzionalità per consentire una ottimale fruizione del patrimonio che conserva. Ad eseguire i lavori secondo i risultati della gara d'appalto espletata nello scorso mese di novembre sarà la "Damiga" di Alcamo aggiudicataria della gara d'appalto con base d'asta di 2.377.818,66 euro, parte del finanziamento regionale di 3.672.811,52, del Piano di Valorizzazione delle Aree di Attrazione Culturale.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X