stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Unione Maestranze: Vito Dolce eletto nuovo presidente
I MISTERI

Unione Maestranze: Vito Dolce eletto nuovo presidente

di
Su ventidue votanti 10 preferenze sono andate all'altro candidato Giuseppe Lantillo dell'Incoronazione di spine

TRAPANI. E' Vito Dolce, Capo console del gruppo sacro, L'Ascesa al Calvario, ceto del Popolo, il Presidente dell'Unione Maestranze, eletto ieri mattina con 11 voti. Su 22 votanti,10 preferenze sono andate all'altro candidato, Giuseppe Lantillo, vice Capo console del gruppo, L'Incoronazione di spine, ceto Fornai. L'assemblea si è espressa anche per la scelta del nuovo consigliere e con 16 voti a farcela è stato Pietro Galuppo, Capo console del gruppo, L'incoronazione di spine.

La votazione ha registrato una sceda bianca nelle preferenze per il presidente e tre bianche, per la nomina del consigliere. L' elezione si è resa necessaria dopo che nel mese di ottobre, sono arrivate le dimissioni del precedente Presidente, Ignazio Bruno, del Gruppo, La Caduta al Cedron, ceto dei Navignati e del consigliere Rosario Scaturro. Sofferte dipartite queste, partorite in un periodo di lunghe tribolazioni e seguite all'espulsione dall'Unione, dell'architetto Giovanni Da Leo, avvenuta a ridosso della scorsa Processione dei Misteri.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X