stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura «La Malafesta» in scena al Teatro Selinus di Castelvetrano
PERFORMANCE GROTTESCA

«La Malafesta» in scena al Teatro Selinus di Castelvetrano

di

CASTELVETRANO. Torna al teatro Selinus l'autore castelvetranese, Rino Marino con il suo ultimo lavoro: «La Malafesta». Venerdì 12 e sabato 13 dicembre, con inizio ore 21, presso il Teatro Selinus di Castelvetrano, sarà di scena il nuovo spettacolo della compagnia Marino-Ferracane dal titolo “La malafesta”, con Fabrizio Ferracane e Rino Marino nella duplice veste di attore e regista. I due "irresistibili" artisti castelvetranesi, dopo vari successi in giro per l'Italia, hanno pensato di proporsi nel periodo pre natalizio ai loro concittadini. Davvero originale il loro stile.

I due attori nel loro agire ricordano la straordinaria coppia di attori americani Walter Matthau e Jack Lemmon. «In un’atmosfera grottesca e atemporale -scrive Rino Marino- due menti alla deriva si incontrano e scontrano. Fra storture ossessive -aggiunge- e logiche malate, fra molestie d’insetti e antiche filastrocche, in un gioco candidamente perverso di ambivalenze e inversioni di ruoli, fino a inventarsi, per rompere l’immobilità stagnante di giorni miseri e uguali». Un lavoro quello scritto da Rino Marino che evidenzia, ancora una volta, le varie dinamiche del disagio mentale e dei suoi inevitabili risvolti sociali. Le musiche sono state scritte da Mimmo Accardo. Il trucco sarà curato da Anna Barbaresi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X