Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Ossa tra le alghe: è giallo a Marsala

Il ritrovamento sulle rive del lungomare Boeo

Alcune ossa che potrebbero essere umane sono state notate nella mattinata di ieri (2 maggio 2024), sui banchi di posidonia di Marsala, sospinte dal mare sulle rive del lungomare Boeo, nei pressi del parco giochi, da un uomo che passeggiava con il suo cane.

Scattato l’allarme, sul posto sono arrivati polizia, vigili del fuoco e anche militari dell’esercito. La zona è stata subito delimitata e inibita ai curiosi, consentendo così alla squadra Scientifica della polizia di avviare gli accertamenti del caso, per capire innanzitutto se si tratta di ossa umane e poi a che epoca risalgono.

Un servizio completo di Antonio Pizzo sul Giornale di Sicilia in edicola oggi

Caricamento commenti

Commenta la notizia