stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, truffa con i diamanti falsi: due arresti
POLIZIA

Marsala, truffa con i diamanti falsi: due arresti

Trapani, Cronaca
Il commissariato di polizia di Marsala

Truffatori di falsi diamanti arrestati dalla polizia di Stato. Gli agenti della squadra mobile di Trapani e del commissariato di Marsala hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Marsala, su richiesta della procura, che ha disposto i domiciliari con braccialetto elettronico, nei confronti di due persone ritenute responsabili di truffe ai danni di tre persone anziane.

I malviventi, entrambi con precedenti specifici, avevano raggirato le vittime facendo loro acquistare falsi diamanti. Uno di loro si presentava alle vittime come marinaio straniero che inscenava l’esigenza di vendere rapidamente delle pietre preziose, perché in procinto di partire. Un secondo complice simulava di essere interprete e interessato all’acquisto, mentre un terzo, presentandosi come gemmologo, stimava gli oggetti attribuendo loro un elevato valore economico. Le indagini, effettuate a partire dalle denunce delle vittime e condotte attraverso una minuziosa analisi dei sistemi di videosorveglianza, hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza, sulla cui base il gip ha emesso i provvedimenti eseguiti a Palermo. Proseguono le indagini tese a verificare se i due possano essere coinvolti in ulteriori truffe.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X