stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Febbre delle zanzare anche ad Alcamo, controlli in un allevamento di cavalli
DOPO MARSALA

Febbre delle zanzare anche ad Alcamo, controlli in un allevamento di cavalli

di

Caso sospetto di virus West Niles anche ad Alcamo. Dopo i contagi  di due cavalli, un cane domestico e un pollo a Marsala, l'Asp di Trapani lancia l'allarme: "In un piccolo allevamento equino nel distretto di Alcamo, sono comparsi lievi sintomi di malattia sospetta per West Nile in un cavallo che pertanto è stato sottoposto ad accertamenti sierologici e nel contempo, come prevede la norma in questi casi".

Ieri il sindaco di Marsala, Massimo Grillo aveva disposto la disinfestazione dell'allevamento che si trova nel suo Comune e intanto l'Asp ha avviato "delle indagini epistemologiche sulle zanzare catturate in tale zona del focolaio, si tratta di esami particolari e approfonditi visto che questi insetti sono il veicolo di diffusione del virus".

Una fase di allarme, dunque, durante la quale sono stati avviati i servizi di prevenzione umana e veterinaria e gli uomini dell'Azienda sanitaria "stanno procedendo alle previste indagini epidemiologiche e sierologiche con il coordinamento dell’Istituto zoosperimentale".

Nel frattempo, per quel che riguarda Alcamo, "è stato dichiarato lo stato di sospetto focolaio epidemico nell’allevamento in questione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X