stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mazara piange la scomparsa della prof Elda Napoli, impegnata nella cultura e nel sociale
LUTTO

Mazara piange la scomparsa della prof Elda Napoli, impegnata nella cultura e nel sociale

Lutto, Trapani, Cronaca
La professoressa Elda Napoli

Per molti è stata insegnante di Lettere, per tanti altri una educatrice, una donna di cultura, un modello di sensibilità e umanità. Mazara del Vallo piange la scomparsa di Elda Napoli, docente molto nota, che durante la sua carriera da insegnante ha formato centinaia di giovani. 

Per anni professoressa di Italiano e Latino al liceo scientifico, era la moglie di Armando Montalbano, farmacista molto conosciuto in città e primo presidente del Rotary a Mazara. Lascia i figli Manuela, Fabio, Sergio e Guido.

Messaggi di cordoglio arrivano tra gli altri dal sindaco Salvatore Quinci e dall'ex sindaco Nicola Cristaldi. Il direttore artistico e presidente di giuria del Premio Mazara Narrativa Opera Prima Sal Di Giorgi ricorda "l’amica Elda Napoli, giurata dal 2015 al 2019, con lei va via un pezzo di cultura dell’isola".

Cristaldi in un post aggiunge il suo personale tributo: "Apprendo la scomparsa di Elda Napoli, persona straordinaria con la quale si sono formati centinaia di ragazzi divenuti uomini anche grazie al suo lavoro di insegnante e di educatrice. La ricordo come mia insegnante di lettere al liceo scientifico di Mazara del Vallo ma anche forte sostenitrice del valore della cultura in ogni campo della società. Addio, cara Elda. Grazie!!!".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X