stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I giudici: il decreto sulla latitanza di Messina Denaro resta valido
CALTANISSETTA

I giudici: il decreto sulla latitanza di Messina Denaro resta valido

Trapani, Cronaca
Il Palazzo di giustizia di Caltanissetta

Respinta dalla Corte d’Assise d’Appello di Caltanissetta la richiesta dell’avvocato Salvatore Baglio, legale d’ufficio di Matteo Messina Denaro, di emettere la nullità del decreto di latitanza e di conseguenza anche quella del decreto di citazione in appello. Il super latitante è accusato di essere uno dei mandanti delle stragi del '92. Per la Corte, che ha sciolto la riserva nel corso dell’udienza di ieri, la richiesta è assolutamente infondata.

Nel corso dell’udienza è stata ammessa invece la registrazione delle udienze da parte di Radio Radicale perché, come specificato dal presidente della Corte si tratta di un servizio che svolge una funzione sociale fondamentale di conoscenza del processo. Il processo è stato rinviato al 12 settembre alle 15.30 per calendarizzare la discussione. Messina Denaro è stato condannato in primo grado all’ergastolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X