stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Picchia i genitori per avere i soldi della droga, arrestato un trapanese
CARABINIERI

Picchia i genitori per avere i soldi della droga, arrestato un trapanese

I Carabinieri di Paceco e Trapani hanno arrestato, per maltrattamenti in famiglia, un 55enne trapanese in quanto presunto responsabile di aver più volte minacciato, aggredito e maltrattato i genitori. Gli anziani genitori si erano rivolti al Comandante della Stazione lamentando di essere esausti delle continue vessazioni che sarebbero stati costretti a subire da parte del figlio convivente. Nell’episodio ultimo, dal quale è scaturita la richiesta di aiuto, il figlio, a seguito di un’animata discussione con i genitori finalizzata ad ottenere somme di denaro per il presunto acquisto di sostanze stupefacenti, avrebbe perso letteralmente il controllo e si sarebbe scagliato contro il padre colpendolo al capo con un bastone, procurandogli una vistosa ferita a seguito della quale è stato necessario ricorrere alle cure mediche. Le vittime hanno inoltre dichiarato che atteggiamenti di questo tipo erano all’ordine del giorno ed entrambi vivevano ormai in un perdurante stato di ansia e preoccupazione per la loro incolumità.
Durante l’intervento dei militari, il 55enne non avrebbe, inoltre, esitato a proferire minacce di morte ai genitori perdendo nuovamente il controllo, venendo così prontamente bloccato dai Carabinieri che l’hanno arrestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X