stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Traffico di droga a Mazara, scattano quattro condanne
IN EDICOLA

Traffico di droga a Mazara, scattano quattro condanne

Quasi vent’anni di carcere (e oltre 70 mila euro di multe) sono stati invocati dal pm Sebastiani per quattro mazaresi imputati, in Tribunale, a Marsala, in un processo per fatti di droga. La pena più severa (nove anni di carcere e 40 mila euro di multa) è stata chiesta per il 31enne Luigi Mohamed Gharrad. Cinque anni e 15 mila euro di multa a testa, invece, Antonello Sanfilippo, di 34 anni, e Leonardo Majale, di 23. Dieci mesi e 2200 euro, infine, per Alexandru Leonard Favata, di 33 anni. A difendere gli imputati sono gli avvocati Chiara Bonafede, Francesca Frusteri, Ornella Cialona e Luigi Pipitone. Nello stesso procedimento, era imputato anche un altro mazarese, Antonino Quinci, di 28 anni, che ha preferito, però, essere giudicato con rito alternativo davanti al gup ed è stato condannato «in continuazione» con altra sentenza.

Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola un servizio di Antonio Pizzo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X