stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, ladri senza cuore: rubano alla Croce Rossa
SEDE SVALIGIATA

Castelvetrano, ladri senza cuore: rubano alla Croce Rossa

Trapani, Cronaca
Domani Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Furto, la scorse notte, nella sede del comitato di Castelvetrano della Croce rossa italiana. I ladri hanno portato via una motosega, due tv (una di 72 pollici utilizzata per la sala formazione), 6 radiotrasmittenti, 2 casse bluetooth, 1 telecamera go-pro, alcuni manichini che vengono utilizzati per la formazione dei volontari.

Nella stanza del presidente Giuseppe Cardinale i ladri hanno forzato gli armadi e hanno portato via il tvr dove venivano registrate le immagini delle telecamere a circuito chiuso. Il comitato Cri di Castelvetrano (che conta 167 volontari) è ospitato ini un ex caseificio confiscato alla mafia, in viale Autonomia Siciliana.

Le indagini sono condotte dai carabinieri di Castelvetrano. Quello messo a segno stanotte è il secondo furto nella sede Cri. I volontari del comitato (l’unico del Belìce) sono impegnati ogni giorno su più fronti: dall’assistenza alle persone bisognose alla gestione del campo migranti di Campobello di Mazara, agli interventi durante le calamità naturali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X