stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tempi lunghi per riparare il ponte sul fiume Arena, protestano i residenti di Mazara
INCONTRO CON IL SINDACO

Tempi lunghi per riparare il ponte sul fiume Arena, protestano i residenti di Mazara

di
Trapani, Cronaca
Un momento dell'incontro tra i cittadini e il sindaco Salvatore Quinci

Un ponte alternativo in attesa che l’ex Provincia avvii e completi i lavori di manutenzione del ponte sul fiume Arena. Questo quanto annunciato dal sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, nel corso di un incontro, promosso dal Comitato pro Boccarena, ieri mattina con residenti del quartiere che dal 9 settembre è in pratica isolato dal resto della Città; la chiusura del ponte sul fiume Arena è stata disposta, a seguito di un’ispezione da parte di tecnici provinciali, dal Libero Consorzio comunale di Trapani, considerato il degrado della struttura, in parte arrugginita, giudicata pericoloso per la pubblica incolumità.

Grossi disagi per i circa 2500 residenti del quartiere di Boccarena costretti ad un lungo percorso alternativo per poter raggiungere il resto dalla Città o per tornare a casa. "L’Amministrazione –ha detto il sindaco rivolgendosi ad un centinaio di cittadini residenti- non vi abbandonerà".

L'articolo completo nell'edizione di Trapani, Agrigento, Caltanissetta e Enna del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X