stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Poca acqua nel Trapanese: disservizi a Castellammare, Alcamo e Salemi
CARENZA IDRICA

Poca acqua nel Trapanese: disservizi a Castellammare, Alcamo e Salemi

di

Carenza idrica che in provincia di Trapani comincia seriamente a far sentire i suoi pesanti colpi. In diversi casi, fortunatamente, potrebbe essere stata trovata una soluzione e già dai prossimi giorni territori come Castellammare del Golfo, Alcamo e Salemi dovrebbero poter tirare un sospiro di sollievo.

In particolare nella cittadina castellammarese il personale del Comune lavorerà anche nei fine settimana per permettere la distribuzione idrica nel territorio. In pratica andrà a sostituirsi agli operai dell’Eas, l’ente acquedotti siciliano in liquidazione tutt’oggi proprietario degli impianti, e garantirà le manovre a sabati e domeniche in modo da garantire u n’ulteriore distribuzione aggiuntiva ad una città che ha triplicato le sue presenze in questo periodo estivo.

Proprio per questo è necessaria un’implementazione della distribuzione per via di un maggior consumo idrico giornaliero nel corso della settimana. I dipendenti comunali assicureranno questo servizio per tutto il mese di agosto ed anche per quello prossimo.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani, Agrigento, Caltanissetta e Enna del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X