stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente con la moto a Trapani: morto 17enne rimasto ferito a luglio
RICOVERATO A PALERMO

Incidente con la moto a Trapani: morto 17enne rimasto ferito a luglio

Incidenti, Trapani, Cronaca
La moto finita contro il muro

Non ce l'ha fatta Justin Messina, 17 anni, di Trapani, rimasto gravemente ferito lo scorso 18 luglio in un incidente stradale, nel popolare rione di Sant’Alberto. Il ragazzo è morto all’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Viaggiava, come passeggero, in sella ad una moto, condotta da Matteo Lombardo di 37 anni, morto sul colpo. La moto è andata a sbattere contro il muro di cinta di un’attività commerciale in via Michele Amari a Trapani. Lombardo potrebbe avere perso il controllo della moto per il manto stradale bagnato dall’eccezionale pioggia di quella mattina. La moto è andata  a sbattere violentemente contro il muro di cinta nei pressi di una rivendita di frutta e verdura, proprio all'angolo con la via Tenente Alberti.

Justin Messina, a bordo di una ambulanza, era stato trasportato immediatamente al pronto soccorso del Sant’Antonio Abate, l'ospedale di Trapani.  Le sue condizioni erano apparse subite gravissime e così i medici del nosocomio trapanese ne hanno disposto il trasferimento, con riserva sulla vita, presso l’ospedale Villa Sofia di Palermo. Qui i medici hanno fatto di tutto per strapparlo alla morte, ma mercoledì si sono dovuti arrendere e ne hanno dichiarato la morte cerebrale. I funerali si svolgeranno nel pomeriggio presso la chiesa del Santissimo Salvatore.

Justin Messina

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X